Traduci

Italian Afrikaans Albanian Arabic Armenian Azerbaijani Basque Belarusian Bulgarian Catalan Chinese (Simplified) Croatian Czech Danish Dutch English Estonian Filipino Finnish French Galician Georgian German Greek Haitian Creole Hebrew Hindi Hungarian Icelandic Indonesian Irish Japanese Korean Lithuanian Norwegian Persian Polish Portuguese Romanian Russian Serbian Slovak Slovenian Spanish Swahili Swedish Thai Turkish Ukrainian Welsh Yiddish

Ricerca all'interno del sito

Navigatore interno al sito

Ti trovi qui:Torna all'entrata>Taccuino dei cavalli>Umorismo equestre>I consigli di management per maneggi da non seguire

I consigli di management per maneggi da non seguire

Scritto da Maneggio San Paolo - Accademia Equestre

..i consigli degli “esperti”
(per farsi due risate…)

La conduzione di un Maneggio è un management tra i più difficili, secondo mio parere, in quanto bisogna organizzare le strutture, il lavoro, gli animali, rendere il tutto sinergico e dinamico, creare un marchio, una immagine, basarsi su una buona didattica.
Prima di aprire la mia struttura e immediatamente dopo, ho ricevuto molti “consigli” da “colleghi” e non, che si ritengono esperti di equitazione, di cavalli e come si manda avanti una struttura.
Curiosamente, quelli che mi hanno dato questi illuminati consigli, non hanno un maneggio, non sanno montare, non sanno un’acca di Cultura Equestre.
Chiaramente, io non ho seguito neanche uno di questi consigli…
…che poi a leggere questi “consigli” si capisce, come mai l’Equitazione Italiana è morta e putrescente, ma soprattutto si capisce perché abbiamo scelto una strada diversa e facciamo il nostro lavoro in modo “rivoluzionario”…

1)“se tu non hai clienti e non lavori, fai così, cerca lavoro in un maneggio concorrente e ti proponi come istruttore, ti fai i tuoi allievi, poi te ne vai e te li porti via con te” 

2)“I cavalli che hai non sono buoni (detto questo da chi non sa montare n.d.r.), li dai via e ti prendi quattro cavalli vecchi da mattatoio, li rimetti un po’ in sesto, ci fai solo passeggiate e quando arriva l’inverno che non ti va di mantenerli li vendi al macellaio così non hai spese inutili.

3)“ti dai via i cavalli che hai che non sono buoni, ti compri 5 – 6 pony e fai un maneggio solo per bambini, fai un sacco di soldi”

4)“metti da parte la scuola e mettiti a fare solo i giretti ai bambini, vedi quanto guadagni…”

5)“ti dai via i cavalli che hai che non sono buoni, ti prendi uno stallone quarter e cinque fattrici di cui tre già gravide, con due fai scuola e le altre le fai partorire, i puledri te li vendi e te vendi le monte dello stallone che essendo un quarter è molto richiesto”

6)“lascia stare tutte le stronzate che vuoi fare, tanto alla gente non gliene frega niente, fa monta americana e vedrai…”

7)“metti nel campo un paio di barili, mettiti dentro una decina di casse di birre e vedrai…”

8)“ tu te la devi smettere con queste stronzate tipo della selezione del cliente, tu devi fare entrare tutti, soprattutto la feccia perché quella ti porta soldi, se non montano gli vendi la birra e intanto è gente che entra…”

9)“Te compri un cavallo bono, tipo un quarter o un bel appaloosa, lo monti con la sella americana e ci vai in giro e parti ogni anno per la santissima…la gente ti vede e capisce che sei brava”

10)”legati con l’associazione dei “cavalieri” del paesello…”

11)“…tu devi fa come tutti gli altri che stanno qui intorno…la gente va presa per il culo e intanto gli spilli i soldi…

12)“…se te capita e lo capisci che uno con te ci prova, cazzo dagliela…poi vedi come ti si riempie il maneggio…tanto a te che te costa, sei single…ti diverti pure…”

13)“ se dentro al maneggio ce metti a lavorà du romene, vedi te come ce vengono sti ragazzotti…”

14)“la domenica mattina, pigliati la cavalla e vattene all’acqua santa e fai montare i bambini, ti fai conoscere e poi quelli ti vengono giù in maneggio…”

15)“…la monta inglese non serve a niente, fai monta americana e trasforma il maneggio in un ranch…”

16)“per arrotondare, comprati un pony, con quello ci fai giocare i bambini…”

17)“organizzati come stalla di sosta per i cavalli da corsa che devono andare in Sicilia, (quelli impiegati per le corse clandestine n.d.r.) te ne metti dentro una decina per volta e ti becchi le pensioni…”

18)“prendi i cavalli vecchi e malandati, li rimetti in sesto e poi te li rivendi ai polli…”

19)“tu devi fare tutto, fai entrare tutti e tutto e se dentro ce metti dell’altro, ancora meglio”

20)“…e basta con i scrupoli, basta con il senso dell’etica…non portano soldi…”

21)“se te entrano i cavalli per le pensioni, compra la roba più scadente, tipo il mangime che costa di meno, poi i cavalli tuoi li sbatti fuori anche se è inverno che tanto non gli fa niente se stanno sotto l’acqua e ti si liberano sette posti…”

22)“ma che è sta stronzata delle lezioni individuali, ma fa come gli altri, mettici due - tre persone in campo che tanto è lo stesso, la gente è scema, non capisce niente basta che ci sta sopra il cavallo…”

23)“ te devi mette a fa le passeggiate…la gente non sa montà? So cazzi loro…”

24)“ te devi imparà a percepì il cliente solo per quello che è, uno che porta soldi. Mettilo sopra al cavallo, imparagli due stronzate, fallo contento e coglionato, perché la gente va presa per il culo…”

25)“tu la gente la devi fa divertì…”

26)“organizza i trekking…”

27)“ te devi inserì…se tutti montano alla casareccia, pure tu devi montà alla casareccia, se tutti menano al cavallo, lo fai pure tu, sennò stai fuori dal giro…”

28)“…con le tue idee, non ci entrerà mai nessuno da te…devi fare come gli altri…”

29)“tu hai troppi cavalli…vendine qualcuno, tipo quella vecchia per carne, ti entra qualche soldo e hai una bocca in meno…”

30)“diventa un centro per l’ippoterapia…porta un sacco de soldi…”

31)“ritiri a due soldi i cavalli scartati dalle corse, quelli che ritieni giusti li rimetti in sesto e li vendi, ti tieni qualcuno per le passeggiate e quelli che non sono buoni li vendi al macellaio…” 

32)“…ma lascia sta ste stronzate trovati un altro lavoro, va a fare le pulizie o la badante, oggi sono molto ricercate…” 

33) “devi fa come tutti…fai agonismo, devi fa le gare, te devi fa conosce e solo con le gare questo succede…”

…non ho seguito nessuno di questi consigli.


26195723 1761654453866991 1782583888117779821 nManeggio San Paolo - Accademia Equestre

Struttura in cui si insegna Equitazione tramite il metodo Caprilliano e della Scuola Accademica di Leggerezza.

Informazioni

CI TROVIAMO A OLEVANO ROMANO - ROMA 
cell. 347 - 2581898 
Scuola Caprilliana
no scuola bambini - no passeggiate

Iscrizione alla newsletter Horse Angels

Vuoi ricevere la carrellata settimanale delle nuove proposte di lettura via email?

Iscriviti!

Grazie per l'adesione|

Sei arrivato fino a qui, perché non sostenere il network?