Traduci

Italian Afrikaans Albanian Arabic Armenian Azerbaijani Basque Belarusian Bulgarian Catalan Chinese (Simplified) Croatian Czech Danish Dutch English Estonian Filipino Finnish French Galician Georgian German Greek Haitian Creole Hebrew Hindi Hungarian Icelandic Indonesian Irish Japanese Korean Lithuanian Norwegian Persian Polish Portuguese Romanian Russian Serbian Slovak Slovenian Spanish Swahili Swedish Thai Turkish Ukrainian Welsh Yiddish

Ricerca all'interno del sito

Navigatore interno al sito

Ti trovi qui:Torna all'entrata>Sfumature di baio>Benessere, tra veterinaria, nutrizione, fitoterapia, mascalcia e affini
Benessere, tra veterinaria, nutrizione, fitoterapia, mascalcia e affini

Benessere, tra veterinaria, nutrizione, fitoterapia, mascalcia e affini

In natura i cavalli devono curarsi da sé, scegliendo erbe curative che trovano lungo cammino. Questa consapevolezza è sparita nel cavallo domestico, non abituato a pascolare, che riceve tutto il suo nutrimento dall'uomo senza mai imparare a scegliere. Le erbe che curano, tanto antiche quanto moderne, sono tutte da riscoprire in quanto a consapevolezza di come curarsi secondo natura. Esse compongono la maggior parte dei prodotti che attengono alla…
Una recente ricerca condotta dai veterinari della Facoltà di medicina veterinaria dell'Università di Utrecth, nei Paesi Bassi, mette in luce come la degenerazione del disco vertebrale del cavallo sia più comune, oggi, di quanto si pensi. La causa di tale degenerazione proviene dall'età e probabilmente dell'uso, hanno detto i ricercatori. "Ora sappiamo che la degenerazione del disco intervertebrale nel cavallo non è rara", ha detto Wilhelmina Bergmann, un dottorando…
La ricerca scientifica ha ampiamente dimostrato che i cavalli stabulati in modo da potersi toccare mostrano un comportamento sociale più positivo e meno aggressività e noia rispetto a quanti vivono separati da muri pieni.Particolarmente, i cavalli mostrano contatti sociali significativamente più positivi quando possono stabilire un contatto fisico con i loro vicini.  Dal momento che le relazioni sociali tra i cavalli fanno parte della ricerca di maggiore benessere per gli…
Rispetto alla mucca, la cavalla ha mammelle molto piccole. Questo organo ghiandolare che nei mammiferi secerne il latte per il nutrimento della prole, nel cavallo contiene solo due litri di latte, motivo per cui il puledro deve succhiare più sovente rispetto ai vitelli. All'inizio della crescita, il puledro infatti si attacca alla madre da quaranta a settanta volte al giorno mentre in seguito, a circa sei mesi, la fà…
fig. 1 Ferro a ramponi fissi, tallone esterno rampone vivo, tallone interno rampone morto. Posteriore destro forgiato a mano (nel riquadro in basso a destra si evidenzia bene il rampone morto ripiegato su se stesso ) veduta inferiore. Intanto, ringrazio i collaboratori principali di questa splendida e utile associazione (Horse-angels) per avermi dato l’opportunità di aggiungere argomenti inerenti alla salute e la tutela del cavallo attraverso la mascalcia, professione molto…
Gli equini sono erbivori pascolanti in natura. Tra di essi, i "rustici", come pony e asini, possono agevolmente nutrirsi solo ad erba, laddove razze più delicate, allevate appositamente dall'uomo per impieghi specifici di tipo agonistico, potrebbero necessitare di integrazione, anche avendo molta erba a disposizione ove pascolare. Gli equini rustici hanno denti adatti alla masticazione di fibre vegetali grossolane e un sistema digestivo calibrato per estrarre in modo efficiente…
Non c'è nulla di più spaventoso di trovare il proprio cavallo ferito e non sapere cosa fare. Quella che segue è una breve dispensa per avere le basi per affrontare alcune emergenze comuni, e approntare un kit di primo soccorso. Cosa avere nel vostro kit di pronto soccorso il numero di telefono del veterinario di fiducia la mappa regionale in modo da arrivare con sicurezza alla clinica veterinaria per…
Quando le feci sono molli, non è un buon segnale. Qualcosa potrebbe non andare in ciò che il cavallo ha mangiato o nella sua salute. A meno che il problema non sia lieve e non si risolva da solo entro un paio di giorni, è il caso di chiamare il veterinario, perché la disidratazione può causare problemi complessi nel cavallo, poi difficili da rimediare.  La diarrea è un sintomo,…
I cavalli sono animali spesso golosi e a molti proprietari piace viziarli con leccornie speciali. Tuttavia, va fatto con coscienza di causa, sia sulla qualità che sulla quantità.  Ci sono poi alcuni cibi che andrebbero del tutto evitati. A seguire, un elenco di alimenti che non dovrebbero essere inclusi nella dieta del cavallo. Un modo simpatico per offrire frutta e verdura al proprio cavallo, attenzione a non esagerare in…
Pagina 1 di 4

Iscrizione alla newsletter Horse Angels

Vuoi ricevere la carrellata settimanale delle nuove proposte di lettura via email?

Iscriviti!

Grazie per l'adesione|

Sei arrivato fino a qui, perché non sostenere il network?