Traduci

Italian Afrikaans Albanian Arabic Armenian Azerbaijani Basque Belarusian Bulgarian Catalan Chinese (Simplified) Croatian Czech Danish Dutch English Estonian Filipino Finnish French Galician Georgian German Greek Haitian Creole Hebrew Hindi Hungarian Icelandic Indonesian Irish Japanese Korean Lithuanian Norwegian Persian Polish Portuguese Romanian Russian Serbian Slovak Slovenian Spanish Swahili Swedish Thai Turkish Ukrainian Welsh Yiddish

Ricerca all'interno del sito

Navigatore interno al sito

Passione di Donne

Passione di Donne nasce da un’esperienza personale dell’Autrice e si estende a quella di altre narratrici, nell’intento di offrire una panoramica di quello che è, oggi, il rapporto tra le donne e i cavalli. I dati parlano chiaro: fra tutti coloro che praticano l’equitazione, la maggioranza sono donne. Ma sono donne anche le proprietarie di cavalli, le professioniste dell’ippoterapia, le protettrici di cavalli maltrattati… Donne che, preferendo approcci e metodi rispettosi della dignità del cavallo, riescono a costruire con lui un rapporto basato sulla reciproca collaborazione anziché sul dominio. La donna ama il cavallo perché rappresenta per lei qualcosa che manca nella propria vita o che desidera: libertà, eros, forza, bellezza. Andare a cavallo, o avere a che fare con i cavalli, può dunque essere un modo per conoscere meglio se stesse e per completarsi, seguendo un percorso impegnativo, talora terapeutico, ma sempre portatore di forza e di vitalità.

Iscrizione alla newsletter Horse Angels

Vuoi ricevere la carrellata settimanale delle nuove proposte di lettura via email?

Iscriviti!

Grazie per l'adesione|

Sei arrivato fino a qui, perché non sostenere il network?