Traduci

Italian Afrikaans Albanian Arabic Armenian Azerbaijani Basque Belarusian Bulgarian Catalan Chinese (Simplified) Croatian Czech Danish Dutch English Estonian Filipino Finnish French Galician Georgian German Greek Haitian Creole Hebrew Hindi Hungarian Icelandic Indonesian Irish Japanese Korean Lithuanian Norwegian Persian Polish Portuguese Romanian Russian Serbian Slovak Slovenian Spanish Swahili Swedish Thai Turkish Ukrainian Welsh Yiddish

Ricerca all'interno del sito

Navigatore interno al sito

Ti trovi qui:Torna all'entrata>Tutela dei cavalli>Pillole di normativa sui cavalli
Pillole di normativa sui cavalli

Pillole di normativa sui cavalli

Prima di portare a casa un equino occorre sincerarsi di avere spazio, tempo, risorse per gestirlo in modo adeguato. E, dal punto di vista normativo, di possedere un codice di stalla aziendale per allevatori di equini, anche se si intende avere un singolo pony. Di cosa si tratta?  Dell'autorizzazione a tenere, presso il proprio domicilio, uno o più equidi. In assenza di questa autorizzazione, rilasciata dall'ufficio veterinario competente per…
La normativa a carattere sanitario si riferisce a tutti gli EQUIDI e non soltanto ai cavalli, nella categoria equidi sono compresi 3 specie: Cavallo, Asino e Zebra e i relativi incroci: Mulo (incrocio tra asino e cavalla) - Bardotto (incrocio tra cavallo e asina) - Zebrallo (incrocio tra cavallo e zebra) - Zebrasino (incrocio tra asino e zebra) Le normative sugli equidi tutelano la salute degli animali e quella delle…
Il Ministero dell’Interno ha emanato una nuova circolare il 17/10/2018 relativa al trasporto di equidi per finalità sportive o finalità ludiche. L'obiettivo della Circolare è quello di contrastare ogni forma di illegalità nel trasporto degli equini. Tuttavia, ha sollevato la rivolta del mondo dei maneggi e privati che trasportano cavalli non per lucro ma per diletto. A ciò ha fatto seguito un incontro tecnico al Ministero Infrastrutture e Trasporti per…
Il Codice della Strada - approvato con Decreto Legislativo 30 aprile 1992, n.285 - si compone di 245 articoli. È accompagnato da un Regolamento di attuazione che comprende 408 articoli e 19 appendici. Il Codice della Strada è entrato in vigore il 1° gennaio 1993, poi sono state apportate successive modificazioni che, confluite con il testo originale, definiscono il:   ''NUOVO CODICE DELLA STRADA'' All'interno di detto codice, rientra il: TITOLO…

Iscrizione alla newsletter Horse Angels

Vuoi ricevere la carrellata settimanale delle nuove proposte di lettura via email?

Iscriviti!

Grazie per l'adesione|

Sei arrivato fino a qui, perché non sostenere il network?