Traduci

Italian Afrikaans Albanian Arabic Armenian Azerbaijani Basque Belarusian Bulgarian Catalan Chinese (Simplified) Croatian Czech Danish Dutch English Estonian Filipino Finnish French Galician Georgian German Greek Haitian Creole Hebrew Hindi Hungarian Icelandic Indonesian Irish Japanese Korean Lithuanian Norwegian Persian Polish Portuguese Romanian Russian Serbian Slovak Slovenian Spanish Swahili Swedish Thai Turkish Ukrainian Welsh Yiddish

Ricerca all'interno del sito

Navigatore interno al sito

Ti trovi qui:Torna all'entrata>Vademecum ricollocamento equini >Horse Angels rehab

Horse Angels rehab

Foto di repertorio Foto di repertorio

Horse Angels non è un rifugio per equini, ma un'associazione di diritto privato che si occupa di tutela legale del cavallo.

Ci occupiamo anche di cavalli indesiderati con 3 formule:

Horse Angels fornisce informazioni sul possesso responsabile dei cavalli, sui modi per ricollocarli, offre visibilità gratuita mediante apposito portale anche agli appelli di privati che non possono più mantenere i loro equini. Per ognuna di queste azioni, collegarsi come descritto sopra alla pagina esplicativa.

Fortunatamente i cavalli sono animali sociali. Possono essere riabilitati e possono imparare a fidarsi degli umani anche se hanno avuto in passato esperienze di disagio e malessere.

I volontari di Horse Angels, privati o maneggi che collaborano con noi, hanno finora avuto successo aiutando questi cavalli a superare i momenti difficili in modo che possano ricominciare le loro vite in mano a persone che desiderano adottarli.

IL PROGETTO REHAB

Per un certo numero di cavalli l'anno, riusciamo a fornire un progetto di riabilitazione, condotto in collaborazione con maneggi che si offrono di fare volontariato per Horse Angels come strutture referenziate sul territorio.

Questo progetto consiste nell'accoglienza ed educazione o rieducazione del cavallo, cure primarie, per poter favorire una rapida adozione con budget minimi di investimento. 

Dal momento che la prevenzione dei cavalli indesiderati è l'intervento in assoluto più efficace nel lungo periodo, rispetto al salvataggio e alla riabilitazione, Horse Angels utilizza ogni opportunità per sensibilizzare il pubblico interessato ai cavalli sul possesso responsabile fino all'ultimo respiro del cavallo.

Il problema dei cavalli indesiderati può essere risolto solo all'origine, difficilmente infatti è possibile ricollocare ogni cavallo in esubero. Non ci sono abbastanza persone in Italia, con reddito e interesse sufficiente, per dare casa a ogni equide in esubero dagli impieghi equestri, sportivi e ippici. Illudersi e illudere che si può risolvere il problema dei cavalli in esubero attraverso lo strumento dell'adozione è mentire sapendo di farlo, offrendo una falsa narrativa il cui unico scopo è difendere l'immagine di quegli impieghi a termine e che finisce per deresponsabilizzare individui e settore offrendo un capro espiatorio (come se il problema fosse delle associazioni animaliste, che quel problema non l'hanno affatto creato).

Anche se la verità fa male, perché mette il dito nella piaga, è l'unico modus operandi coerente con gli obiettivi a lungo termine di Horse Angels, esplicitati dal nostro statuto. Horse Angels non è il contenitore dove poter scaricare le responsabilità individuali e collettive, per giunta senza alcun aiuto pubblico per poter portare avanti la missione, connesse al possesso e impiego di cavalli a tempo determinato, solo cioè finché fa comodo. 

Horse Angels non è un'associazione che vuole progettare l'accumulo seriale di equini che generano spese per sempre, per giunta insostenibili. Il nostro programma di accoglienza mira esclusivamente a riabilitare e desensibilizzare i cavalli che possono avere ancora chance adottive in modo da darli poi in adozione agli adottanti privati.

Non abbiamo infatti abbastanza risorse per finanziare rifugi o santuari residenziali. Horse Angels non riceve finanziamenti pubblici e le nostre uniche entrate derivano dalle donazioni di privati e dal 5 per mille.

Sarebbe del tutto irresponsabile e fuori luogo far vivere dei cavalli di elemosina una tantum, sono animali molto costosi da mantenere, che hanno prospettive di vita lunghe e che abbisognano di cure quotidiane, non solo quando ci sono le donazioni a coprire le spese.

Il progetto Horse Angels Rehab è un progetto realista e sostenibile. L'unico che possiamo permetterci ad oggi. Contributi privati ​​aiutano a mantenere il successo del programma e consentono ai volontari di condurre attività avanzate di soccorso e riabilitazione in diverse regioni d'Italia.

Per entrare a far parte del team di volontari, consulta l'apposita sezione del sito.

Iscrizione alla newsletter Horse Angels

Vuoi ricevere la carrellata settimanale delle nuove proposte di lettura via email?

Iscriviti!

Grazie per l'adesione|

Sei arrivato fino a qui, perché non sostenere il network?