Italian Afrikaans Albanian Arabic Armenian Azerbaijani Basque Belarusian Bulgarian Catalan Chinese (Simplified) Croatian Czech Danish Dutch English Estonian Filipino Finnish French Galician Georgian German Greek Haitian Creole Hebrew Hindi Hungarian Icelandic Indonesian Irish Japanese Korean Lithuanian Norwegian Persian Polish Portuguese Romanian Russian Serbian Slovak Slovenian Spanish Swahili Swedish Thai Turkish Ukrainian Welsh Yiddish
You are here:Torna all'entrata>Sfumature di baio>Le botticelle>Svolta animalista a Roma, arrivano le Botticelle elettriche

Svolta animalista a Roma, arrivano le Botticelle elettriche

Arrivano nelle strade della Capitale le botticelle elettriche che sostituiranno presto la classica carrozza trainata dai cavalli, la quale potrà circolare solo nei parchi.

I turisti potranno così girare per la città con un mezzo ecosostenibile, sempre dotato di poltrona, scoperchiato, lento... ma che non prevede la trazione animale.

Venerdì verrà presentato il prototipo di biocarrozza “verde” tanto sollecitata dagli animalisti ma non solo.

La svolta è epocale e consentirà di garantire il benessere degli animali, non più costretti a girare in mezzo a traffico e smog.

La prima botticella elettrica verrà messa in strada il 7 luglio p.v. nel corso di un convegno Codacons sull'energia pulita a cui parteciperà anche il Ministro dell’Ambiente Galletti.

Speriamo che altre città ad alto traffico, smog, centri urbani insostenibili per i cavalli, emulino la svolta animalista di Roma.

Sotto: prototipo di Botticelle elettrica che circolerà nel centro romano

BOTTICELLA grande