Traduci

Italian Afrikaans Albanian Arabic Armenian Azerbaijani Basque Belarusian Bulgarian Catalan Chinese (Simplified) Croatian Czech Danish Dutch English Estonian Filipino Finnish French Galician Georgian German Greek Haitian Creole Hebrew Hindi Hungarian Icelandic Indonesian Irish Japanese Korean Lithuanian Norwegian Persian Polish Portuguese Romanian Russian Serbian Slovak Slovenian Spanish Swahili Swedish Thai Turkish Ukrainian Welsh Yiddish

Ricerca all'interno del sito

Navigatore interno al sito

Ti trovi qui:Torna all'entrata>Taccuino dei cavalli>Umorismo equestre
Umorismo equestre

Umorismo equestre

Sezione dedicata a ridere un pò del mondo del cavallo, con luoghi comuni, barzellette e freddure per allegerire gli animi.

..i consigli degli “esperti”(per farsi due risate…) La conduzione di un Maneggio è un management tra i più difficili, secondo mio parere, in quanto bisogna organizzare le strutture, il lavoro, gli animali, rendere il tutto sinergico e dinamico, creare un marchio, una immagine, basarsi su una buona didattica.Prima di aprire la mia struttura e immediatamente dopo, ho ricevuto molti “consigli” da “colleghi” e non, che si ritengono esperti di equitazione, di cavalli e come si manda avanti una struttura.Curiosamente, quelli che mi hanno dato questi illuminati consigli, non hanno un maneggio, non sanno montare, non sanno un’acca di Cultura Equestre.Chiaramente,…
8 milioni di donne al mondo impiegano urina di cavalla gravida per combattere gli effetti collaterali dell'insorgere della menopausa mediante prodotti che non sono trasparenti sulla violenza implicita sugli animali che contengono. Il puledro viene sacrificato al macero e la madre vive una breve vita d'inferno per quell'estratto ormonale che darebbe sollievo alle signore. Non sarebbe meglio il line dancing? Almeno, non ci sarebbe maltrattamento di cavalli per movimentare gli ormoni. Dopotutto, la letteratura sull'invecchiamento è piena di descrizioni sugli effetti positivi dell'esercizio fisico sul benessere di chi mette su anni e, nel dettaglio, vi sono ampi studi sociologi sull'effetto positivo…
Perché il cavallo è un migliore compagno rispetto a un umano?  • Se hai problemi a cavalcare è assolutamente normale pagare qualcuno che ti mostri come migliorare la tecnica • Una volta formato il binomio, anche se avete promesso che è per sempre, non sarà necessario introdurre furtivamente in casa riviste di cavalli da sfogliare • Non è scandaloso cavalcare in pubblico e alla luce del sole anche se, per la reputazione, se ci sono in giro delle macchine fotografiche è meglio esibire una buona performance • Il compagno equino non ti rivolgerà mai domande su altri cavalli che hai…
L’equilibrio non è un fattore ereditario Un cavallo è troppo poco, due forse sono troppi Il cavallo che non piace è quello più faticoso a dare via Il cavallo che ci si può permettere non è in vendita I cavalli grigi sono di moda, ma in giro a buon prezzo ci sono solo i bai Quando si cade è per atterrare sul punto debole Le coperte vecchie non si distruggono mai e quelle nuove e alla moda il cavallo le fa fuori in pochi giorni Nessuno mai nota come si cavalca quando lo si fa bene, ma quando si cade…
Galoppo: E’ lo stile che il cavallo sceglie quando vuole ritornare alla sua stalla Briciole: Quello che rimane in tasca dopo essere stati nel negozio di finimenti Verde: Colore che descrive la condizione finanziaria tipica di molti proprietari di cavalli Staccionata: Struttura decorativa creata affinché un cavallo abbia qualcosa da masticare Commerciante: E’ quella persona a cui pensi quando il tuo cavallo ti sbalza di sella Colica: Ripercussione di tipo gastrointestinale derivante dal consumo di cibo negli stand delle esibizioni Tondino: Un singolare metodo usato dai cavalli per addestrare i proprietari sino a farli cadere a terra  Dipinto: E’ un…

Iscrizione alla newsletter Horse Angels

Vuoi ricevere la carrellata settimanale delle nuove proposte di lettura via email?

Iscriviti!

Grazie per l'adesione|