Traduci

Italian Afrikaans Albanian Arabic Armenian Azerbaijani Basque Belarusian Bulgarian Catalan Chinese (Simplified) Croatian Czech Danish Dutch English Estonian Filipino Finnish French Galician Georgian German Greek Haitian Creole Hebrew Hindi Hungarian Icelandic Indonesian Irish Japanese Korean Lithuanian Norwegian Persian Polish Portuguese Romanian Russian Serbian Slovak Slovenian Spanish Swahili Swedish Thai Turkish Ukrainian Welsh Yiddish

Ricerca all'interno del sito

Navigatore interno al sito

Ti trovi qui:Torna all'entrata>Tutela dei cavalli>Proposte normative concernenti gli equini
Proposte normative concernenti gli equini

Proposte normative concernenti gli equini

MISURE DI CONGRUITA' CON L'IMPIEGO E IL DESTINO ULTIMO  Partiamo dalla recente polemica sul DPA, NON DPA in FISE, per argomentare una proposta di concertazione per la migliore tutela dell'equide.   La norma sottoscritta dal Presidente del CONI, dal CIP e dal Ministero della Salute e rideliberata dal Commissario Straordinario FISE, prevedeva che la FISE accogliesse qualunque cavallo o pony iscrivendolo nei ruoli FISE, purché fosse indicato come NON…
Purtroppo, la scorsa legislatura italiana non ha soddisfatto questa istanza portandola a compimento in una legge statale. Riteniamo che questo tema vada riproposto anche alla nuova legislatura, sperando questa volta di addivenire a un testo normativo ad hoc.  Qui si affronta una tematica delicata e forse poco nota all'opinione pubblica italiana: la bestialità o zooerastia, ovvero il compimento di atti sessuali con animali da parte di esseri umani. Contrariamente…
Nella seduta del 28 marzo i senatori di Forza Italia Berlusconi Presidente (Fibp) Maria Rizzotti, Giacomo Caliendo, Emilio Floris, Gilberto Pichetto Fratin, Marco Perosino, Massimo Vittorio Berutti, Sandro Mario Biasotti, Barbara Masini, Massimo Mallegni e Maurizio Gasparri, hanno presentato un disegno di legge recante "Norme sulla riabilitazione attraverso l'utilizzo del cavallo". Il testo deve essere ancora essere assegnato alle commissioni per l'utilizzo in sede referente e consultiva. Il disegno di legge…
Proposta di legge d'emendamento alla Legge 20 luglio 2004, n.189, "Disposizioni concernenti il divieto di maltrattamento degli animali, nonché di impiego degli stessi in combattimenti clandestini o competizioni non autorizzate", pubblicata nella Gazzetta Ufficiale n. 178 del 31 luglio 2004. L'emendamento proposto si riferisce  ai  "Costi della cura degli animali posti sotto sequestro".  La Petizione si riferisce alla richiesta di modifica alla l. 189 /2004, è stata discussa alla Camera dei…
Sono atleti e quindi non sono macellabili i cavalli FISE. Lo ha confermato il Presidente del CONI. Ora attendiamo il ripristino di una norma federale chiara Sono atleti e quindi non sono macellabili per la produzione di alimenti i cavalli iscritti nei ruoli della Federazione Italiana Sport Equestri. Su questo non può esserci alcun equivoco, secondo quanto risposto dal Presidente del CONI Giovanni Malagó alle proteste pervenute a seguito…
Oltre l'impegno verbale, lettera aperta all'ASI settore equestre Si è appreso da fonti certe della Conferenza stampa organizzata dall'EPS ASI per il lancio della campagna stampa ASI settore equestre NO ai cavalli DPA, presso Capanelle, sabato 3 febbraio 2018, quale riconoscimento al ruolo sociale del cavallo ad accompagnare l'essere umano come amico, coterapeuta, trainer di vita e di sport. Ma, tra il dire e il fare, diventa doveroso da…
TESTO DELLA PETIZIONE Ci sono circa sei milioni di cavalli di UE e 1,5 milioni di asini che non sono coperti da una normativa specifica, nonostante il contributo dell'industria equina per le economie europee. Mentre gli equini allevati appositamente per le carni, in allevamenti registrati, sono controllati alla pari di altri animali da allevamento, gli equini allevati per la compagnia e per gli sport equestri , o quelli allevati…
Oggi gli animali sono ancora molto coinvolti nell'industria sportiva e dello spettacolo. Che si tratti di tradizioni o di attività inventate ex novo, il loro impiego è soggetto a polemiche e discussioni.  Pensiamo alla corrida spagnola, uno sport popolare da molti considerato equivalente a guardare una partita di calcio. Nella cultura spagnola è stato un evento simbolico e rispettato che solo negli ultimi decenni è entrato in crisi di…
Sarebbero 377 i progetti di legge annunciati dai parlamentari neoeletti, vuoi a Montecitorio o a Palazzo Madama, dove gli “animali” comparirebbero 27 volte. Erano circa 30 i progetti di legge concernenti la tutela animale durante la scorsa legislatura, dacché si potrebbe desumere che siano stati ripresentati circa tali e quali, pur avendo fallito il loro iter precedentemente. La strada per arrivare all'approvazione è infatti lunga e richiede network trasversale…
Nella bozza del “contratto di governo” è stata inserita la tutela ambientale e animale. Si legge infatti che, tra gli obbiettivi da raggiungere, ci sarebbe una maggiore tutela ambientale, l’approvazione di leggi atte a perseguire seriamente chi maltratta e uccide gli animali e la lotta al bracconaggio.  Visto che, alle ultime lezioni politiche, il M5S ha preso gran parte del quorum disponibile - sul mercato - dei voti animalisti,…

Iscrizione alla newsletter Horse Angels

Vuoi ricevere la carrellata settimanale delle nuove proposte di lettura via email?

Iscriviti!

Grazie per l'adesione|