Ficarazzi, cavallo imbizzarrito si sgancia dal calesse e provoca due incidenti: tre feriti in ospedale, di cui il motociclista è grave.

Si è staccato da un piccolo calesse guidato da un uomo e imbizzarrito ha cominciato a correre per le strade di Ficarazzi, alle porte di Palermo, seminando il panico un cavallo da corsa al trotto.

Non per colpa sua, ha provocato almeno due incidenti in cui sono rimaste ferite tre persone, tra cui una in modo grave. È successo nel centralissimo corso Umberto, dove si è prima verificato uno schianto tra un'auto e una moto, che hanno cercato di evitare l'impatto con l'animale. I due mezzi si sono scontrati e il motociclista è finito violentemente sull'asfalto. Pochi minuti dopo un altro incidente: il cavallo avrebbe travolto alcuni scooter nel traffico e per un giovane è stato necessario il trasporto in ospedale con codice rosso: in seguito all'impatto ha riportato gravi traumi in diverse parti del corpo. Anche il cavallo è rimasto ferito e successivamente è morto. Quando è stato lanciato l'allarme, sul posto sono arrivati i sanitari del 118, i carabinieri e la polizia municipale per gestire il traffico, andato letteralmente fino alla via Messina Marine, che collega la città con Ficarazzi.

Gli automobilisti sono rimasti imbottigliati per più di un'ora, in attesa che il cavallo venisse individuato e bloccato. Sulla dinamica di quanto accaduto sono tuttora in corso le indagini, bisognerà anche accertare le condizioni dell'animale che dalle foto perde sangue e le risalire al suo proprietario per effettuare tutte le verifiche del caso.

Quando verranno vietati gli allenamenti per strada? Pericolosi per cavalli e per terzi? Dobbiamo aspettare il morto perché il Comune di Palermo metta fine agli allenamenti per strada?