Il 5 per mille a Horse Angels odv, una firma che non costa nulla

Horse Angels si sta specializzando in tutela di animali e ambiente in Tribunale.

Crediamo che gli animali, le piante, il mare, i laghi, l'ambiente tutto, abbiano bisogno di avvocati perché il benessere animale e ambientale sono beni collettivi.
Siamo costituiti parte lesa in fascicoli per maltrattamento animale e reati ambientali in molte regioni italiane.
Il 5x1000 è la nostra entrata principale, se vuoi aiutarci ad esistere codice da inserire: 92169370928

tingey injury law firm yCdPU73kGSc unsplash

(Tempo di lettura: 1 - 2 minuti)

L'edizione 2018 di Voci per i Cavalli è stata all'insegna del nulla è impossibile, ovvero della rivincita degli apparentemente sconfitti, emarginati, deboli, gli outsider, ma sempre in attesa di riscatto e determinati a prenderselo attraverso la meritocrazia.

Ecco qui di seguito la carrellata dei vincitori nelle rispettive sezioni.

Per la sezione inediti, romanzo, ha vinto Kiara Aradia, con il libro autobiografico, condanna dell'abuso sessuale subito da bambina per salvare un cavallo, titolato "Il mio Regno per un Cavallo".

Per la sezione inediti, racconti, ha vinto Massimiliano Carrà, con la sua esperienza autobiografica di operaio precario che è riuscito lo stesso a mantenere le sue cavalle, sacrificando molto altro, racconto titolato "Cavalle Grigie".

Per la sezione editi si è classificata al primo posto Paola Giacomini, con il suo viaggio a cavallo fino a Santiago di Compostela, per il riscatto spirituale, libro autobiografico titolato "Campo di Stelle".

Per la sezione epistolare si è classificato al primo posto, "Lettera Fankhi agli agonisti degli sport equestri", il riscatto di un cavallo che ha vinto come migliore in morfologia da giovane, scartato poi per malattia e a rischio di sparire nel nulla (anticamera della macellazione abusiva), prima di essere salvato da una catena di persone interessate al suo destino.

Per la sezione podcast ha vinto Giusi Gambarini, con "Il cavallo specchio", testimonianza autobiografica dei sacrifici e determinazione che servono per tenere bene i propri cavalli, nella buona e cattiva sorte.

Per la sezione Horse Angels Award si è classificato al primo posto l'under-horse Lorenzo de Luca , il campione autodidatta, per l'impegno di una vita a riuscire nella disciplina da lui scelta, pur considerando i bisogni etologici dei cavalli. 

La premiazione quest'anno è stata tutta online, in linea con i temi dell'edizione, che anche gli ultimi possono essere i primi, pur con poche risorse ma tanto impegno, grinta e determinazione.

L'appuntamento con la premiazione di Voci per i Cavalli si ripeterà nel 2019.

Le categorie di partecipazione saranno le medesime:

  • Sezione Inediti, libro e racconto
  • Sezione Editi
  • Sezione Epistolare
  • Sezione Podcast
  • Horse Angels Award

Le candidature possono essere inviate in cartaceo a Horse Angels, Casella Postale 84, 47042 Cesenatico FC, oppure in digitale a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Non riceviamo fondi pubblici

CONSIDERA DI SOSTENERCI - IBAN intestato a Horse Angels: IT37 C076 01132 0000 1000 5050 63 - Con carta di credito puoi donare online pigiando il bottone qui sotto:

Offerta libera
 EUR

Licenza di utilizzo delle risorse del sito Horse Angels ODV

***Tutte le risorse del sito Horse Angels ODV sono rilasciate con licenza Charityware. Significa che i documenti che si possono scaricare sono utilizzabili gratuitamente come risorse aperte, mentre è gradito che il visitatore che trova utile il nostro sito web ci supporti attraverso azioni dirette o indirette di beneficenza (donazione o 5x1000). Gli articoli sono rilasciati con licenza Linkware, significa che si possono condividere e anche citare riportando il link alla fonte.