La Polizia di Stato ha recuperato a una donna di Ascoli Piceno una sella per andare a cavallo che le era stata rubata un anno fa.

La sella aveva un valore di acquisto di circa cinquemila euro, ed era custodita nella selleria di un maneggio razziata da ladri. La donna aveva denunciato il furto.

Passato un anno, vedendo la sella in vendita sui social, ha segnalato la questione alle autorità. I poliziotti hanno interessato la Procura di Ascoli Piceno, che ha chiesto di effettuare alcuni accertamenti, riuscendo al termine degli stessi ad avere la conferma che quella era la sella rubata.

A quel punto, dopo aver individuato che chi la stava vendendo era nel trevigiano, sono andati a casa sua per recuperarla, scoprendo che lui non era il ladro ma l’aveva acquistata da un’altra persona, non ancora identificata ma soggetta ad indagine.

La sella è stata restituita alla proprietaria.