(Tempo di lettura: 1 minuto)

Cavriago, Reggio Emilia, Il blitz dei carabinieri e della polizia municipale ha consentito di sequestrare 16 equidi privi di certificazioni anagrafiche, sanitarie e microchip, tenuti in condizioni non idonee, privi di acqua e al buio. Alcuni esemplari sono stati trovati con evidenti lesioni cutanee e con problemi di deambulazione.

Sono stati trovati anche rifiuti pericolosi e un casolare fatischente, in condizione igienico-sanitarie precarie, affittato a 9 stranieri. 

Il blitz ha portato alla denuncia di 11 persone, ora indagate dalla Procura per maltrattamento di animali, ma anche per ricettazione e violazione delle normative ambientali e sulla gestione dei rifiuti.

Nel cortile c’erano anche rifiuti di vario genere e persino quelli catalogati come “speciali” perché pericolosi. Tra questi bidoni d’olio riversati nel terreno, pneumatici, carcasse d’auto, scarti edili, feci umane e letame ammassato in totale violazione alle norme ambientali.

Commenti offerti da CComment

Non riceviamo fondi pubblici

CONSIDERA DI SOSTENERCI - IBAN intestato a Horse Angels: IT37 C076 01132 0000 1000 5050 63 - Con carta di credito puoi donare online pigiando il bottone qui sotto:

Offerta libera
 EUR

Licenza di utilizzo delle risorse del sito Horse Angels ODV

***Tutte le risorse del sito Horse Angels ODV sono rilasciate con licenza Charityware. Significa che i documenti che si possono scaricare sono utilizzabili gratuitamente come risorse aperte, mentre è gradito che il visitatore che trova utile il nostro sito web ci supporti attraverso azioni dirette o indirette di beneficenza (donazione o 5x1000). Gli articoli sono rilasciati con licenza Linkware, significa che si possono condividere e anche citare riportando il link alla fonte.