fbpx

Una firma che non ti costa nulla

Il 5x1000 è la nostra entrata principale, se vuoi aiutarci ad esistere una modalità priva di costi per te è indicare il nostro 5x1000 nella tua dichiarazione dei redditi: codice 92169370928

2022x

Dona ora

Considera di sostenere la nostra missione e Network con una offerta libera online, con qualsiasi carta di credito. Anche 5 euro al mese possono fare la differenza.

Offerta libera
 EUR
(Tempo di lettura: 1 - 2 minuti)

La procura di Biella ha disposto il dissequestro dei 174 animali che erano stati sequestrati il 18 agosto dai carabinieri forestali di Pray intervenuti insieme all’asl di Biella. Gli animali torneranno nelle mani dell’allevatore già denunciato a luglio alla procura di Novara per maltrattamento.

Le associazioni Rifugio Miletta Odv e Horse Angels Odv si erano attivate immediatamente e già a partire dal 12 settembre avevano presentato in procura le prime istanze di cambio di custodia giudiziale gratuita, che a oggi sono per 44 animali.

“Non ci sono parole per commentare tale decisione, evidentemente si sono ignorate le ragioni che avevano convinto i carabinieri forestali e l’asl di Biella a porre sotto sequestro preventivo gli animali in seguito alle numerose morti riscontrate” questa la dichiarazione a caldo di Alessandra Motta di Rifugio Miletta Odv.

“Profonda è la delusione nei confronti delle istituzioni che, dopo averci contattato per trovare casa agli animali, avrebbero potuto almeno consentirci di accasare le 44 creature per le quali era stato trovato affido.” Queste le parole di Roberta Ravello presidente di Horse Angels Odv.

"Le associazioni sono intervenute su richiesta delle autorità al fine di tutelare gli animali sottoposti a sequestro per il reato di maltrattamento come da l. 189/2004 art.3 -19 quater- . Gli animali tutti per norma hanno diritto ad una seconda occasione e le scriventi si sono impegnate a garantire tale concretizzazione", Ylenia Verduzzo, la referente del sequestro per entrambe le associazioni.

Le associazioni Horse Angels Odv e Rifugio Miletta Odv, difese dagli avvocati Annalisa Gasparre del Foro di Pavia e Antonella Lobino del Foro di Novara, non si fermeranno qui, ma continueranno a cercare giustizia per gli animali.

Il video di come stavano gli animali nella stalla dell'allevatore

Vuoi contribuire a far crescere i contenuti di questa piattaforma? Invia la tua proposta di articolo a info@horse-angels.it

Licenza di utilizzo delle risorse del sito Horse Angels ODV

Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 4.0 Internazionale (CC BY-NC-ND 4.0)

cc by nc nd 300x104

Sorry, this website uses features that your browser doesn’t support. Upgrade to a newer version of Firefox, Chrome, Safari, or Edge and you’ll be all set.