Vent’anni e non sentirli... Dopo una carriera da ‘cavallo lavoratore’, Zeus oggi si gode una pensione molto particolare.

Contrariamente a quanto avviene per molti cavalli anziani, che nell’età d’argento se la godono da soli, in pace, in un prato, Zeus la sua ‘pensione’ la sta trascorrendo insieme alle persone che gli hanno mostrato amore.

Le sue funzioni in famiglia? Giardiniere e maestro di yoga.

Acquistato da un fiaccheraio fiorentino per sottrarlo al macello, Zeus ha trainato le carrozze nel centro della città del giglio perché i turisti potessero ammirarne le bellezze al suono degli zoccoli sul selciato.

Poi, quando ha iniziato a essere un po’ in là con gli anni, è stato ‘adottato’ grazie all’interessamento di Horse Angels da Valentina e Valentino, performer, musicisti e gente di teatro dall’elevatissima sensibilità. Anime, cuori e menti della Compagnia Cidda Infuso, con la passione per i cavalli.

E proprio a casa Cidda-Infuso, nella bella campagna aretina, per Zeus si è aperto il sipario su una nuova vita. Che lo ha reso praticamente indispensabile per i suoi nuovi amici anche durante il lungo periodo del lockdown.

«Avere un cavallo che ti cammina libero intorno mentre pratichi yoga, dipingi, suoni o semplicemente guardi ciò che ti circonda è una fonte di energia incredibile. I cavalli hanno lo straordinario potere di azzerare le energie negative e rendertele pulite... Zeus insieme ad Aronne Tab sono la nostra ‘centrale di energia’» spiega Valentina Cidda che prima di Zeus aveva già accolto, sempre grazie a Horse Angels, anche Aronne Tab, ex trottatore.