fbpx
(Tempo di lettura: 1 - 2 minuti)

La fase 2 è iniziata, con l'apertura dei centri sportivi e la ripartenza delle attività ludico ricreative. Ripartire però può non essere così semplice per chi contava esclusivamente sulle lezioni per le proprie attività.

E' questo il caso di un piccolo maneggio nel Parco della Caffarella, zona Roma Sud. Dove ci sono 8 cavalli lavoratori addetti a lezioni di equitazione.

Il bonus per collaboratori sportivi tarda ad arrivare. Siamo quasi a giugno e ancora devono arrivare i 600 euro di aprile. Il credito sportivo è un debito, non un fondo perduto, e non fa per tutti, oltre che non essere facilmente accessibile.

Le lezioni possono ripartire, ma non è detto che ci sia il pieno di persone pronte a ricominciare.

riglietti2Tra chi ha ancora paura del contagio, chi ha perso il lavoro e non può più mandare i figli ad equitazione, la fase 2 rischia di ripartire a rilento.

Per questo abbiamo aiutato Alessandra, che può contare solo sulle lezioni per mandare avanti la sua attività di equitazione basata su 2 pony e 6 cavalli onesti lavoratori. Non ha infatti clienti a pensione l'Horse Jump di Roma Sud.

I simpatici pelosi che abbiamo aiutato si chiamano Fulmine, Sophia, Fine, Wait, Onix Ambra, Juju e Chaplin. Cui Horse Angels ha fatto arrivare un carico di paglia e fieno per una ripartenza senza ansia da prestazione.

Per chi volesse conoscerli e imparare l'equitazione con loro, Horse Jump di Roma, Alessandra cell. 328.1249995

Commentazione.

Licenza di utilizzo delle risorse del sito Horse Angels ODV

Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 4.0 Internazionale (CC BY-NC-ND 4.0)

cc by nc nd 300x104

Sorry, this website uses features that your browser doesn’t support. Upgrade to a newer version of Firefox, Chrome, Safari, or Edge and you’ll be all set.