fbpx
(Tempo di lettura: 1 minuto)

Speecial One LF, trottatore, cavallo che aveva partecipato al Premio Vesuvio nell’ottobre 2018 -  presso l'Ippodromo di Aversa - ed era arrivato sul podio, al secondo posto, era stato dopato: in particolare gli avevano somministrato degli anabolizzanti.

In giustizia sportiva il cavallo è stato sospeso per 2 anni dalle corse.

I due presunti responsabili sono stati denunciati e l’animale, che si trovava a Varcaturo, è stato sottoposto a sequestro preventivo.

L'accusa per le due persone ritenute responsabili, un 51enne e un 64enne, e’ di maltrattamento di animali e frode in competizioni sportive.

Sono stati i campioni di urina prelevati al cavallo a far scoprire il maltrattamento e illecito sportivo. Chissà come andrà a finire il procedimento giudiziario.

Commentazione.

Licenza di utilizzo delle risorse del sito Horse Angels ODV

Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 4.0 Internazionale (CC BY-NC-ND 4.0)

cc by nc nd 300x104

Sorry, this website uses features that your browser doesn’t support. Upgrade to a newer version of Firefox, Chrome, Safari, or Edge and you’ll be all set.