fbpx
(Tempo di lettura: 1 minuto)

Nascondeva sei cavalli rubati e ne aveva altri 91, tutti tenuti "allo stato brado," nel vasto terreno di 'Quarto Militare', a Bracciano. Si tratta di un allevatore 65enne che dopo essere stato controllato dai carabinieri di Bracciano e della Stazione Carabinieri Forestale di Manziana è stato multato duramente.

I militari, impegnati tutto il giorno per le evidenti difficoltà derivanti dalla necessità di controllare un numero così cospicuo di equini lasciati liberi in un terreno di quasi 400 ettari, hanno denunciato a piede libero con l'accusa di "ricettazione" il titolare dell'allevamento, perché risultato in possesso di cavalli rubati e in violazione delle norme in materia di "identificazione e detenzione", motivo per cui gli sono state comminate sanzioni per quasi 100.000 euro.

Commentazione.

Licenza di utilizzo delle risorse del sito Horse Angels ODV

Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 4.0 Internazionale (CC BY-NC-ND 4.0)

cc by nc nd 300x104

Sorry, this website uses features that your browser doesn’t support. Upgrade to a newer version of Firefox, Chrome, Safari, or Edge and you’ll be all set.