fbpx
(Tempo di lettura: 1 minuto)
  • Il decotto è la preparazione per le parti più dure, quali radici e cortecce. Queste vengono messe in acqua fredda, si accende il fuoco aspettando l’ebollizione, si abbassa la fiamma e si lascia bollire per una decina di minuti. Successivamente si lascia raffreddare il tutto, poi si filtra per le applicazioni.
  • Nel macerato, invece, il fuoco non serve: le piante vengono messe in acqua a temperatura ambiente e si lasciano in infusione anche 8 ore prima del consumo.
  • Per la tisana, una volta bollita l'acqua vengono infuse le erbe in un filtro, e coperto il recipiente per qualche minuto. 

Commentazione.

Licenza di utilizzo delle risorse del sito Horse Angels ODV

Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 4.0 Internazionale (CC BY-NC-ND 4.0)

cc by nc nd 300x104

Sorry, this website uses features that your browser doesn’t support. Upgrade to a newer version of Firefox, Chrome, Safari, or Edge and you’ll be all set.