fbpx

Una firma che non ti costa nulla

Il 5x1000 è la nostra entrata principale, se vuoi aiutarci ad esistere una modalità priva di costi per te è indicare il nostro 5x1000 nella tua dichiarazione dei redditi: codice 92169370928

2022x

Dona ora

Considera di sostenere la nostra missione e Network con una offerta libera online, con qualsiasi carta di credito. Anche 5 euro al mese possono fare la differenza.

Offerta libera
 EUR
(Tempo di lettura: 2 - 3 minuti)
Lui, lei, un cavallo e un cane. La storia di Lucia e Paolo che donano a Horse Angels ‘la busta’ di nozze per gli animali.

«È un amore che mi lega da tutta la vita. Un amore puro quello che mi lega ai miei amici a quattro zampe». Sono queste le parole di Lucia, una sposa che ha scelto di mostrare il proprio amore verso gli animali in maniera concreta.

Lucia e Paolo infatti, che si sono sposati il 10 agosto scorso, con la rituale ‘busta’ per gli sposi di amici e parenti si sono ben guardati da pescare l’altrettanto rituale viaggio da un catalogo in agenzia.

Hanno invece preferito dare significato alla loro passione di una vita. Quella per gli animali. Devolvendo il ‘tesoretto’ raccolto in occasione della festa nunziale a Horse Angels, l’Associazione onlus che - tra le proprie mission - ha proprio la tutela degli animali.

«Ho un bellissimo pastore tedesco, Dimitri. Un cavallo appaloosa, Billy. 10 gatti e una serie quasi innumerabile di piccoli amici a 2 o 4 zampe. La mia vita è scandita dal tempo che dedico alla loro cura e benessere». Questo il biglietto da visita di questa sposa che, a dispetto di estemporanee mode, aveva motivi profondi per volere accanto i propri animali nel giorno più bello. «Lo scorso 10 agosto io e Paolo ci siamo sposati a Sirolo. In una bellissima villa che ha fatto da cornice a una serata perfetta, una serata piena di stelle. Sono entrata a cavallo e il mio cane ha portato nel papillon le fedi nuziali».

Originale, ma soprattutto una scelta incastonata perfettamente nella cornice della vita di Lucia con gli animali. «Ho sempre visto male l’usanza tipica dei matrimoni in cui parenti e amici arrivano con un regalo o una busta del un valore che dovrebbe “ripagare gli sposi” delle spese sostenute. Quindi ho cambiato le regole del gioco: vietato presentarsi con cianfrusaglie varie, tutto il denaro ricevuto sarebbe stato devoluto in beneficienza ad associazioni che si occupano di cani, gatti e cavalli. Un’amica veterinaria mi ha suggerito l’associazione Horse Angels a cui destinare le donazioni per i cavalli. Spero che questo denaro possa fare del bene, possa aiutare». Una scelta ispirata, che mostra una sensibilità capace di rimanere intatta anche in mezzo al turbillon delle proprie nozze...

«Cerco di seguire il bell’insegnamento della favola africana in cui il colibrì trasporta una goccia di rugiada per spegnere l’incendio della foresta: non è molto ma farò la mia parte, farò la differenza. Che le vostre azioni siano luminose come le stelle che brillano in cielo».

Alle magnifiche e ispirate parole di Lucia, hanno fatto eco quelle di una commossa Roberta Ravello, presidente di Horse Angels. «È stata una magnifica sorpresa. Magnifica e significativa, perché ci aiuterà ad aiutare. Che è poi la nostra mission. È davvero toccante che questa coppia, nel giorno del proprio matrimonio, abbia pensato a contribuire al lavoro di chi si occupa di animali e della loro tutela. Per Horse Angels è un onore ricevere la fiducia che Lucia e Paolo hanno dimostrato nel nostro operato. Da parte nostra sarà un ulteriore motivo di impegno a continuare nel nostro lavoro con accresciuta determinazione».

Foto di Wilson Santinelli Studio

Vuoi contribuire a far crescere i contenuti di questa piattaforma? Invia la tua proposta di articolo a info@horse-angels.it

Licenza di utilizzo delle risorse del sito Horse Angels ODV

Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 4.0 Internazionale (CC BY-NC-ND 4.0)

cc by nc nd 300x104

Sorry, this website uses features that your browser doesn’t support. Upgrade to a newer version of Firefox, Chrome, Safari, or Edge and you’ll be all set.