fbpx
(Tempo di lettura: 1 minuto)

Andrà a processo il pedofilo che molestava minori in maneggio nel milanese. Il pm Rossana Guareschi del tribunale di Milano ha richiesto il rinvio a giudizio del ragazzo di 25 anni - un giovane originario di Voghera ma residente a Cesano Boscone - che è accusato di violenza sessuale aggravata per aver molestato 5 bambine, tutte di età tra i 5 e i 12 anni.

Stando a quanto ricostruito dal pm, il 25enne - che frequentava il circolo ippico perché proprietario di uno dei cavalli - tra febbraio 2018 e novembre 2019 avrebbe molestato le minorenni all'interno del maneggio alle porte del capoluogo lombardo, dove le stesse frequentavano un corso di equitazione.

L'uomo avrebbe prima spinto le minori all'interno della selleria per molestarle e, successivamente, le avrebbe minacciate di morte, con un coltello in pugno, se avessero raccontato le violenze a qualcuno. Il giorno dell'udienza chiederanno di costituirsi parte civile i genitori di due delle vittime, assistiti dall'avvocato Solange Marchignoli.

Ieri, 4 giugno 2021, a Storie Italiane su RAI 1, ha parlato la mamma di una delle vittime, a spiegare il dramma vissuto e la fame di giustizia. Il video della puntata:

Commentazione.

Licenza di utilizzo delle risorse del sito Horse Angels ODV

Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 4.0 Internazionale (CC BY-NC-ND 4.0)

cc by nc nd 300x104

Sorry, this website uses features that your browser doesn’t support. Upgrade to a newer version of Firefox, Chrome, Safari, or Edge and you’ll be all set.