fbpx
(Tempo di lettura: 1 minuto)

Roma. Un istruttore di equitazione appartenente all'Arma dei Carabinieri e in servizio presso il centro ippico della caserma Salvo d'Acquisto di Tor di Quinto è stato iscritto nel registro degli indagati con l'accusa di violenza sessuale, vittima una sua allieva minorenne figlia di un altro carabiniere.

E' stato il padre a denunciare il rapporto tra lei e  l'istruttore di equitazione cinquantenne, controllando il cellulare della figlia. Nei centri di equitazione dell'Esercito Italiano, i familiari dei militari hanno diritto ad accedere alle lezioni di equitazione, ecco perché la ragazzina frequentava il centro ippico dell'esercito presso la caserma sopracitata.

Fonte della notizia: Ansa

Commentazione.

Licenza di utilizzo delle risorse del sito Horse Angels ODV

Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 4.0 Internazionale (CC BY-NC-ND 4.0)

cc by nc nd 300x104

Sorry, this website uses features that your browser doesn’t support. Upgrade to a newer version of Firefox, Chrome, Safari, or Edge and you’ll be all set.