fbpx

Gli incel, abbreviazione di involuntary celibate, sono uomini eterosessuali che hanno formato la loro identità sul fatto di non riuscire a trovare una compagna, perché le donne li rifiuterebbero. Si coalizzano su gruppi social chiusi, dove rafforzano la loro misoginia, e si sono resi protagonisti di femminicidi. I giornali ne parlano e abbiamo voluto farlo anche noi, in chiave leggera, ma intesa a favorire la crescita personale e relazionale, per superare quei fraintendimenti che, alle volte, creano pregiudizi e guerre dannose, laddove invece ci vuole comunicazione e confronto per trovare una risoluzione di compromesso positiva. 

Non tutti i celibi involontari sono "incel", ne parliamo con il cantautore siracusano Alessandro Spina che, sull'essere single involontario, ha costruito un brano distribuito dal 16 Settembre us, in cui chiede pubblicamente un nuovo Piano che vuole essere un Progetto Sociale per abbordare: il Piano Vaginale di Alessandro Spina, per sdrammatizzare – ma allo stesso tempo mettere in risalto – le difficoltà relazionali che ci sono in questo periodo di restrizioni, laddove la paura la fa da padrona e rende i meccanismi di relazione sempre più raffreddati, per non dire addirittura del tutto congelati. Quindi, con ironia si vuol portare un sorriso e una speranza a tutti coloro che sono in cerca di un’anima gemella o di un semplice flirt di una sera.

Per ascoltare il podcast pigiare il file audio:

“Piano Vaginale” è il terzo singolo di Alessandro Spina su Kutmusic!

Autore/Compositore/Interprete: Alessandro Spina
Arrangiamento: Riccardo Isca e Renato Scirè – Associazione Musicale Solo Suono
Riprese e Montaggio: Nino Calvo
Label: Kutmusic

Commentazione.

Licenza di utilizzo delle risorse del sito Horse Angels ODV

Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 4.0 Internazionale (CC BY-NC-ND 4.0)

cc by nc nd 300x104

Sorry, this website uses features that your browser doesn’t support. Upgrade to a newer version of Firefox, Chrome, Safari, or Edge and you’ll be all set.