fbpx

Sviluppo Network

Più doni più ricompense ricevi! Puoi donare anche in memoria di qualcuno o per fare un omaggio a qualcuno.
(Tempo di lettura: 1 - 2 minuti)

SCILLA (REGGIO CALABRIA) – La Procura della Repubblica di Reggio Calabria ha reinviato a giudizio quattro tecnici del Comune di Scilla avvicendatisi dal 2013 al 2018 come responsabili del servizio tecnico, ed accusati di omissione di atti di ufficio e abbandono ed immissione di rifiuti liquidi sul suolo.

L’indagine, condotta dai carabinieri forestali di San Roberto su disposizioni della Procura di Reggio Calabria, ha preso avvio da un esposto di alcuni cittadini in cui si segnalavano situazioni di degrado ambientale ed inquinamento causato dal reiterato malfunzionamento di un impianto di sollevamento delle acque fognarie in contrada “Buzzurro-Strada Selle” della frazione Melia del comune di Scilla.

Secondo l’accusa, i tecnici comunali responsabili dell’impianto, non avrebbero eseguito atti del loro ufficio che, per ragioni di igiene, sanità e sicurezza pubblica, dovevano essere svolti senza ritardo. In particolare avrebbero omesso, ciascuno per i periodi di propria competenza, di compiere i necessari periodici provvedimenti di adeguamento, potenziamento, manutenzione ordinaria e straordinaria, nonché la riparazione delle pompe di sollevamento delle acque reflue.

Tale comportamento avrebbe causato, nel tempo, il continuo malfunzionamento dell’impianto, con il conseguente sversamento dei liquami nei terreni limitrofi sui quali ristagnavano facendo così prefigurare il reato di attività di raccolta, abbandono ed immissione di rifiuti liquidi sul suolo in assenza di autorizzazione.

Horse Angels odv ha presentato a sua volta una querela per i fatti esposti, incaricando l'Avv. Giuseppe Marino del Foro di Reggio Calabria di fare accesso agli atti e seguire il fascicolo. Si è presentata dunque a processo per la costituzione di parte civile nell'udienza che si è svolta il 6 luglio 2021, ma che è stata reinviata al 14 dicembre pv. per assenza del giudice.

Da aggiornare con gli esiti del processo.

I commenti saranno revisionati prima della pubblicazione

Licenza di utilizzo delle risorse del sito Horse Angels ODV

Tutte le risorse del sito Horse Angels ODV sono rilasciate con licenza Linkware e Charityware, sono cioè risorse che si possono condividere liberamente sui social o altri media, citando la fonte. Significa anche che è gradita la donazione, la quale ci permette di mantenere vivo il Network e adempiere agli scopi statutari di Horse Angels odv.